Monolocale in Torino

Recupero, RESIDENZA

Il monolocale fa parte di un complesso residenziale completamente ristrutturato in Torino centro. Il nuovo studio d’interni è stato richiesto dall’acquirente come alternativa al semplice schema proposto dal venditore. La prima proposta prevede una spina di servizi addossata alla parete più interna comprendente una piccola cucina, il bagno con relativo antibagno ed un ampio ripostiglio/ cabina armadio. La spina permette di liberare completamente la zona giorno, regolarizzandone la forma, ed evitando superflui disimpegni. La zona giorno resta un ambiente unico, con schermi visivi leggeri ove occorre, in uno stile loft naturalmente richiamato dalle ampie finestre di tipo industriale. In seguito ad un confronto puntuale con la committenza, si è optato invece per una soluzione che prevedesse l’ulteriore separazione fra zona giorno e zona notte, soprattutto dal punto di vista acustico.

L’uso di sopraluce in vetro consente alla luce naturale di penetrare all’interno dei locali di servizio, esalta l’altezza del soffitto e permette di cogliere con lo sguardo l’intero ambiente. Tale continuità è rafforzata dal controsoffitto in legno, necessario per schermare gli elementi di consolidamento strutturale dei voltini. Anche nella soluzione 2, più frammentata, la continuità visiva tra gli ambienti è garantita da tagli verticali vetrati e dalla scelta di utilizzare serramenti trasparenti (ad eccezione della porta del bagno).

Accanto a finiture e colori di gusto spiccatamente contemporaneo, molto chiari, la scelta di rivestire in doghe di legno di rovere sia il pavimento che il contro-soffitto conferisce all’ambiente un particolare calore domestico. Lo Studio GAUP ha collaborato con l’impresa esecutrice e con i fornitori degli arredi per la definizione del progetto esecutivo, ed ha seguito tutta la fase di realizzazione.

  • Progetto: 2015 // Realizzazione: 2015 // Luogo: Torino centro